Spazio Sociale
Web Hosting

  •  MINORI
     18/11/2011
    San Menaio, il parco giochi torna in vita presso ’Buca del Carbonaro’
    Il progetto finanziato dal Comune di Vico del Gargano e Provincia di Foggia
    
San Menaio, il parco giochi torna in vita presso ’Buca del Carbonaro’

    Il parco giochi di San Menaio sito presso la 'Buca del Carbonaro' torna in vita. Il progetto del nuovo Parco Ludico-Sportivo sarà possibile grazie ad un finanziamento di 50.000 euro da parte della Provincia e una spesa di 50.000 euro prevista dal Comune di Vico del Gargano nel Piano Triennale di Intervento per l'Impiantistica Sportiva, 2008-2010. “Il progetto – scrive l' assessore ai Lavori Pubblici e all'Agricoltura del Comune di Vico del Gargano, Vincenzo Murgolo - prevede la riqualificazione dell'area, già destinata in passato alla funzione di parco giochi ma con poco successo, da destinare ad Area Ludica per gioco-sport”.

    La superficie oggetto d'intervento da attrezzare a Parco giochi per bambini ed a percorso ginnico ricreativo, “costituirà – prosegue l'assessore - una ulteriore attrezzatura al servizio di San Menaio, configurandosi come spazio urbano per l'aggregazione sociale, lo svago, la sosta e il riposo, con valenza ambientale ed ecologica”.

    Il progetto, dunque, prevede:

    • realizzazione e completamento della recinzione dell'area;

    • realizzazione n. 4 terrazzamenti per la creazione delle aree destinate all'alloggio dei giochi per bambini e n. 1 terrazzamento per realizzazione area destinata a percorso ginnico.

    • realizzazione ed adeguamento della viabilità interna esistente attraverso realizzazione percorsi interni con ghiaietto rullato e compatto per parchi e giardini.

    • realizzazione di un percorso ginnico nella zona esposta più a sud dell'area con pavimentazione antitrauma o pavimentazione simile, ed installazione di attrezzature per l'attività fisica all'aperto.

    • realizzazione di aiuole verdi e aree destinate a prato.

    • adeguamento normativo ed implemento dell'arredo urbano attraverso posa in opera di panchine per la sosta, cestini rifiuti, staccionate, punti luce esterni.

    • realizzazione di coronature di alcuni pini d'aleppo esistenti nell'area di progetto attraverso muretti in pietra locale e malta che serviranno anche da sedute per gli utenti del parco.

    • sistemazione della viabilitàcircostante di accesso all'area ed installazione di segnaletica di indicazione.

    • eventuale dotazione di attrezzature varie come lampade di orientamento per i percorsi, dissuasori, portabici.

    Comune di Vico del Gargano









  •  

  •     FILMATI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun video allegato all'articolo




  •  

  •     DOCUMENTI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun allegato




  •  

  •     ARTICOLI ALLEGATI

    Non Ŕ presente nessun articolo allegato















commoncommoncommon