Spazio Sociale
Web Hosting

  •  CULTURA
     17/11/2014
    Foggia, ’Laboratori dal Basso’ per rilanciare la #Cittadinanza CreAttiva
    Dal 20 al 29 novembre l’iniziativa promossa da Hericool Digitools e Fork in progress
    Foggia, ’Laboratori dal Basso’ per rilanciare la #Cittadinanza CreAttiva

    Rafforzare le competenze di chi fa impresa sul territorio pugliese, incoraggiando la condivisione della conoscenza, l'apprendimento tra pari, lo scambio tra generazioni. E' questo l'obiettivo dei ‘Laboratori dal Basso' promossi dall'Associazione Hericool Digitools e da ‘Fork in progress', due giovani ed emergenti realtà foggiane nate dopo la vincita del bando ‘Bollenti Spiriti – Principi Attivi 2012'. L'iniziativa #Cittadinanza CreAttiva, dunque, si terrà a Foggia dal 20 al 29 novembre prossimi nell'ambito dei ‘Laboratori dal Basso' da una nuova azione sperimentale dell'A.R.T.I. (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l‟Innovazione) e da ‘Bollenti Spiriti' dedicata ai giovani pugliesi che stanno realizzando o intendono realizzare un'esperienza imprenditoriale.

     

    Da questa esperienza nasce Reactivicity Reloaded, un percorso collettivo di seminari, azioni e workshop su rigenerazione urbana e riattivazione degli spazi dismessi in Puglia e #Cittadinanza CreAttiva che è la parte conclusiva di questo itinerario pugliese avrà luogo proprio a Foggia dal 20 al 29 Novembre (vedi programma completo). #Cittadinanza CreAttiva nasce dal desiderio di esplorare la possibilità del ‘sistema città' di rigenerarsi a partire dalla valorizzazione del patrimonio culturale, sociale e identitario del suo centro storico.

     

    Entro la cornice teorica ‘città e partecipazione creativa' il programma di #Cittadinanza CreAttiva si articola in:

    - Reactivicity Reloaded, tre laboratori realizzati con il contributo dell'iniziativa ‘Laboratori dal Basso'

    - Reactivicity OFF, due laboratori, tre incontri e una biciclettata realizzati con il contributo della Fondazione Banca del Monte ‘Domenico Siniscalco Ceci' e della Biblioteca Provinciale di Foggia ‘La Magna Capitana'.

     

    I cittadini verranno coinvolti in attività esperienziali di empowerment comunitario quali l'esplorazione dello spazio fisico cittadino, la capacità di proiezione in positivo dei desideri della Comunità, la conoscenza di buone pratiche in grado di stimolare la proattività e quindi la capacità dei singoli di proporsi entro percorsi di cittadinanza attiva. La prima parte del programma condurrà ad una discussione collettiva sul centro storico, sui luoghi da rigenerare, sulle politiche attuate e da attuare e sulle priorità di azione per condividere, infine, su Google Maps il materiale raccolto. La seconda parte porterà ad azioni concrete di rigenerazione attraverso istallazioni ‘effimere', azioni di guerrilla gardening e realizzazioni di un salotto urbano.









  •  

  •     FILMATI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun video allegato all'articolo




  •  

  •     ARTICOLI ALLEGATI

    Non Ŕ presente nessun articolo allegato















commoncommoncommon