Spazio Sociale
Web Hosting

  •  WELFARE
     29/01/2010
    Ambito Territoriale di Troia, approvato il Piano Sociale di Zona 2010-2012
    Tre le principali aree di intervento: disabili, minori e anziani
    Ambito Territoriale di Troia, approvato il Piano Sociale di Zona 2010-2012L'Ambito Territoriale di Troia ha approvato il Piano Sociale di Zona 2010-2012. E' il primo Ambito della provincia di Foggia ad essersi dotato del documento che disegna il sistema del welfare locale per il prossimo triennio. L'approvazione del Piano si è svolta, venerdì 29 gennaio, nella sala del Consiglio del Comune di Troia nel corso della Conferenza di Servizi alla quale hanno partecipato tutti gli amministratori dei Comuni coinvolti nell'Ambito. A seguire i lavori di valutazione, anche Anna Maria Candela, Dirigente del Servizio Programmazione Sociale della Regione Puglia.

    Soddisfatto del lavoro sin qui svolto dall'Ufficio di Piano e fiducioso sui servizi che saranno attivati in favore dei cittadini, Edoardo Beccia, nella doppia veste di sindaco di Troia e presidente del coordinamento istituzione dell'Ambito.

    Il nuovo Piano Sociale di Zona potrà fare affidamento su una disponibilità economica di circa 8milioni di euro. Soldi che, come ha rilevato Costanzo Cascavilla, responsabile dell'Ufficio di Piano, serviranno a mantenere i servizi socio-assistenziali e socio-sanitari già esistenti e a dotare l'Ambito di importanti infrastrutture sociali. Tre le principali aree di intervento: disabili, minori ed anziani. Ed un'attenzione particolare sarà data ai soggetti svantaggiati affetti da dipendenze patologiche e disagio mentale. Così come sono previste forme di inclusione socio-lavorative per le famiglie multi-problematiche, con un occhio di riguardo ai minori che vivono in questi nuclei familiari.

    link:
    Piano Sociale di Troia
    Comune di Troia









  •  

  •     DOCUMENTI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non è presente nessun allegato




  •  

  •     ARTICOLI ALLEGATI

    Non è presente nessun articolo allegato















commoncommoncommon