Spazio Sociale
Web Hosting

  •  SALUTE
     29/12/2015
    Brindisi, ‘Voce e Volto agli Invisibili’: raccolta fondi per l’associazione
    Obiettivo: riavere un riferimento specialistico per le persone con malattia rara
    Brindisi, ‘Voce e Volto agli Invisibili’: raccolta fondi per l’associazione

    ‘Voce e Volto agli Invisibili’ da oggi “sarà lieta di accogliere chiunque
    vorrà acquistare un piccolo dono per il nuovo anno e non solo a Brindisi. Infatti, grazie alla disponibilità del Comune di Brindisi e della Confesercenti di Brindisi ha potuto realizzare questo sogno: un soggiorno presso una delle tante casette di Natale che durante tutte le vacanze natalizie allieteranno Corso Umberto I dando l’opportunità a tanti artigiani di vendere manufatti e oggettistica, realizzati con passione ed amore per il nostro territori”. Lo comunica Anna D’Amico, la presidentessa della onlus da un anno opera sul territorio lottando sul riconoscimento nazionale di alcune delle tantissime malattie rare e rarissime.

     

    “L’obiettivo principale è quello di poter riavere sul territorio un riferimento specialistico che possa seguire e colmare le tante carenze di accoglienza e pronto intervento per i tanti ammalati di malattia rara – spiega D'Amico. Che il Natale possa accendere una luce nel cuore di chi può avviare un protocollo d'intenti tra i malati non riconosciuti e la USL in modo che la burocrazia ceda spazio all’operatività e concretezza di tantissime necessità! Sono trascorsi più di tre anni da quando ci siamo visti chiudere l’unico polo medico di riferimento a Campi Salentina, dove per molti di noi, ritenuti rari, trovavano conforto in una terapia adeguata e altrettanti riconoscevano nella loro patologia una malattia rara in atto”.









  •  

  •     FILMATI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun video allegato all'articolo




  •  

  •     DOCUMENTI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun allegato




  •  

  •     ARTICOLI ALLEGATI

    Non Ŕ presente nessun articolo allegato















commoncommoncommon