Spazio Sociale
Web Hosting

  •  WELFARE
     08/01/2016
    San Severo, istituita ’Via dell’Angelo Custode’ la strada per i senza dimora
    Con la residenza anagrafica i poveri italiani e migranti possono riacquistare i loro diritti
    San Severo, istituita ’Via dell’Angelo Custode’ la strada per i senza dimora

    La Giunta Comunale di San Severo ha dato via libera all'istituzione della strada fittiziai denominata 'Via dell'Angelo Custode' con numero progressivo dispari e da far valere per la registrazione anagrafica dei soggetti senza fissa dimora. Si tratta, infatti, di un requisito essenziale per i senza dimora, in quanto grazie alla residenza le persone possono uscire dall'invisibilità, possono accedere alle cure sanitarie, possono votare, possono beneficiare della eventuale pensione maturata e così via. In questo modo l'esecutivo guidato dal sindaco Francesco Miglio intende ottemperare al diritto della residenza per quelle persone - italiani e migranti - che non hanno una fissa dimora e che senza di essa non possono accedere ad una serie di servizi e diritti.









  •  

  •     FILMATI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun video allegato all'articolo




  •  

  •     DOCUMENTI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun allegato




  •  

  •     ARTICOLI ALLEGATI

    Non Ŕ presente nessun articolo allegato















commoncommoncommon