Spazio Sociale
Web Hosting

  •  WELFARE
     02/08/2017
    Foggia, la Casa del Giovane compie 20 anni e festeggia a teatro
    Uno stage teatrale rivolto ai giovani dai 15 ai 30 anni. Lo spettacolo ’Oz’ il 9 settembre
    Foggia, la Casa del Giovane compie 20 anni e festeggia a teatro

    Uno stage teatrale rivolto ai giovani dai 15 ai 30 anni. È il 'regalo di compleanno' in occasione delle celebrazioni per il ventennale della struttura polifunzionale Casa del Giovane, organizzato dall’Associazione Comunità sulla strada di Emmaus. Lo stage è in programma a Foggia in viale Candelaro (nei pressi di Parco san Felice) a partire dal 28 agosto e culminerà con lo spettacolo teatrale 'Oz'  il 9 settembre, curato dall’associazione culturale 'Mascarò' di Avezzano (Aq) e che si svolgerà presso Parco Città.

     

    IL PROGETTO. Lo spettacolo (la scenografia, gli oggetti scenici, i costumi, la struttura drammaturgica e coreografica) diventa la base sulla quale costruire un'esperienza di laboratorio teatrale che possa riunire un gruppo di giovani, con l’idea di iniziare un percorso sulle tecniche teatrali di base per arrivare, in breve tempo, alla realizzazione di uno spettacolo di forte impatto visivo ed emotivo. Un progetto multidisciplinare nel quale i giovani possano sperimentare il "far teatro" al fianco di attori professionisti.

     

    LO SPETTACOLO. OZ è uno stage di creazione teatrale incentrato sulle tecniche del Teatro in spazi aperti. È rivolto sia a professionisti (attori, performer, acrobati, danzatori e musicisti) che non professionisti (chiunque abbia motivazione, apertura al lavoro, e disponibilità a mettersi in gioco). Si concluderà con uno spettacolo finale in piazza il 9 settembre. Prevede 6 ore di lavoro giornaliere (per un totale di circa 70 ore di formazione). Si inserisce nel progetto dell’ultima produzione teatrale per spazi aperti della compagnia ispirata a “Il Mago di Oz” e alla tradizione del Teatro di strada. I partecipanti saranno affiancati dagli attori della compagnia nel lavoro dedicato ad alcune scene dello spettacolo, che consentiranno lo studio e l’approfondimento di tecniche e linguaggi specifici del Teatro in spazi aperti.

     

    METODOLOGIA. Il percorso si svilupperà attraverso lo studio di tecniche, linguaggi ed elementi derivanti da culture e scienze diverse. Particolare attenzione verrà riservata al corpo e lo spazio, la presenza scenica negli spazi aperti, respirazione, suono, testo, canto in azione, lavoro con oggetti scenici e attrezzi infuocati, composizione coreografica e drammaturgica. I partecipanti dovranno portare con sé - oltre agli indumenti comodi per il training – alcuni elementi, oggetti e costumi utili per il lavoro sui personaggi (i partecipanti riceveranno in seguito le indicazioni a tal proposito).

     

    LE INFORMAZIONI. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 10 agosto 2017 su modulo scaricabile dal sito www.emmausfoggia.org al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteria@emmausfoggia.it. Per info contattare il numero 0881/542827, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00, chiedendo di Ilaria.









  •  

  •     FILMATI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun video allegato all'articolo




  •  

  •     DOCUMENTI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun allegato




  •  

  •     ARTICOLI ALLEGATI

    Non Ŕ presente nessun articolo allegato















commoncommoncommon