Spazio Sociale
Web Hosting

  •  SALUTE
     05/12/2017
    Asl Foggia, Pet Therapy: inaugurato il corso di formazione
    430 ore, 80 partecipanti, docenti di spicco del mondo universitario e della sanità
    Asl Foggia, Pet Therapy: inaugurato il corso di formazione

    La Asl Foggia, in collaborazione con la Università di Foggia, ha attivato il corso di formazione per operatori di Pet Therapy (responsabili di progetto, veterinari, conduttori) attraverso interventi assistiti con animali. L’evento formativo, novità assoluta su tutto il panorama nazionale, è stato inaugurato ieri mattina a San Severo. Il corso, di 430 ore, fa seguito al progetto sperimentale (avviato nel 2012 dai Dipartimenti aziendali di Prevenzione, Riabilitazione e Salute Mentale), finalizzato al recupero fisico e psicologico di bambini e adolescenti seguiti dai Centri di Neuropsichiatria infantile della ASL. Il progetto formativo, forte dei risultati ottenuti durante la sperimentazione, certificati da specialisti del settore e attestati dai genitori stessi degli utenti, si avvale dell’esperienza acquisita dall’equipe impegnata nel progetto, nonché del supporto tecnico dei Presidenti degli Ordini dei Medici Salvatore Onorati, degli Psicologi Antonio Di Gioia e dei Veterinari Zaccaria Di Taranto.

     

    Il progetto formativo si rivolge a 80 operatori, ripartiti tra 26 responsabili di progetto, 14 medici veterinari, 20 conduttori per cani e 20 conduttori per cavalli. L’elenco dei docenti include figure di primo piano della sanità locale, del mondo universitario di Foggia e Teramo. Di notevole rilevanza, inoltre, il coinvolgimento della Protezione Civile che terrà, nell’ambito del corso, un seminario per l’uso della Pet Therapy nelle operazioni di aiuto alle popolazioni colpite da grandi catastrofi. L’iniziativa rappresenta un’opportunità lavorativa per le varie figure che avranno maturato, alla fine del corso, un diploma abilitante e, soprattutto, un’esperienza didattica specifica. Il progetto, sin dalle sue fasi iniziali, ha anticipato le norme previste dalle linee guida nazionali emanate nel marzo 2015 e recepite dal Consiglio Regionale Pugliese nella legge sulla Pet Therapy, approvata il 27 settembre 2016. L’interazione con gli animali come metodo, sorprendentemente efficace, per favorire la cura, il benessere e la riabilitazione delle persone disabili è una tesi accolta e consolidata da tempo.

     

    Le stesse sperimentazioni già effettuate dalla ASL Foggia hanno registrato risultati importanti in ambito riabilitativo, in particolare in merito all’acquisizione di abilità e competenze da parte di un’utenza appartenente a categorie fragili, rivelandosi terapia d’elezione nei 'Disturbi di tipo Autistico'. Alla presentazione dell'iniziativa, tra gli altri, erano presenti il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla, il Direttore Sanitario Antonio Battista, il Direttore del Servizio Veterinario della ASL e responsabile del progetto Luigi Urbano, il Direttore del Dipartimento di Economia dell’Università di Foggia Franco Contò, la Direttrice del Servizio di protezione Civile della Regione Puglia Lucia Di Lauro e i consiglieri regionali promotori della legge sulla Pet Therapy Paolo Campo e Paolo Pellegrino.









  •  

  •     FILMATI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun video allegato all'articolo




  •  

  •     DOCUMENTI ALLEGATI ALL'ARTICOLO

    Non Ŕ presente nessun allegato




  •  

  •     ARTICOLI ALLEGATI

    Non Ŕ presente nessun articolo allegato















commoncommoncommon